TI AIUTIAMO... A SCEGLIERE UNA YOGURTIERA

La tua yogurtiera : a caraffa o con i vasetti ? Un paio di "dritte" che ti potranno essere utili nella scelta...


(PREMESSA: La nostra "formula della felicità e della salute" è semplice:  il tuo latte preferito + Y preparati + un tuo tocco di fantasia (il tutto con l'aiuto di una yogurtiera) = il migliore yogurt che tu abbia mai provato!

Con grande rispetto verso quelli che fanno il loro yogurt utilizzando quello industriale come starter, diciamo che il vero yogurt fatto in casa (gustoso, denso, ricco di fermenti lattici vivi...) è tutta un'altra cosa. Abbiamo inventato Y proprio per farti provare uno yogurt unico e inconfondibile !


Ora, il tuo latte preferito c'è, i nostri preparati pure; la fantasia non ti è mai mancata (se no, cosa ci faresti qui?). Dunque,  ora parliamo delle yogurtiere. )


Dal punto di vista funzionale le yogurtiere sono di due tipi: a caraffa, o con vasetti.

La nostra esperienza ci insegna che le yogurtiere a caraffa (foto 2 ) sono adeguate per i fan dello yogurt che:

- preferiscono uno yogurt cremoso, oppure "drink", a quello compatto;

- consumano lo yogurt a colazione al posto del latte (con aggiunta di muesli, frutta fresca, fiocchi di mais …);

- non badano troppo al quantitativo di yogurt consumato;

- propongono Y yogurt  - come dessert (con l'aggiunta di frutta fresca, marmellate, miele, uvette…).

A loro possiamo suggerire la nuovissima Yogurella dell'Ariete: semplice, comoda e a buon prezzo.


***

D'altro canto, le yogurtiere con vasetti sembrano piacere di più alle amiche/amici che preferiscono:

- mangiare yogurt compatto (al cucchiaio);

- consumarlo come spuntino a orari prestabiliti;

- tenere sotto controllo il quantitativo (un vasetto ha circa 150 g di prodotto);

- gustare, come è di moda ultimamente, lo yogurt a 2 strati (versando sul fondo dei vasetti la marmellata preferita, sulla quale viene aggiunto il latte con i fermenti, prima di accendere la yogurtiera).

Se ti riconosci in questi gusti e abitudini, ti proponiamo  JG 3516 (con 7 vasetti) della SEVERIN (foto 1) .

Buon yogurt dal tuo

Y team


Leggi anche : Yogò, la yogurtiera per i più "oziosi"